Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

KERAKOLL

Biocalce Spatolato Bianco 5 Kg

Biocalce Spatolato Bianco 5 Kg

Prezzo di listino €18,39
Prezzo di listino Prezzo scontato €18,39
In offerta Esaurito
IMPOSTE ESCLUSE - Spese di spedizione calcolate al check-out.

Per la spedizione consultare Elenco Zone Disagiate

Biocalce® Spatolato consente la realizzazione di decorazioni d’interni, di pregio estetico e altamente traspiranti.


BIOCALCE SPATOLATO BIANCO 5 Kg

Stucco Spatolato per interni naturale certificato, eco-compatibile, a base di grassello selezionato di pura calce CL 90-S e terre colorate naturali, conforme alla norma EN 459-1, altamente traspirante, ideale nel GreenBuilding e nel Restauro Storico. A ventilazione naturale attiva nella diluizione degli inquinanti indoor, batteriostatico e fungistatico naturale. Contiene solo materie prime di origine rigorosamente naturale rispetta l’ambiente e la salute degli operatori.

Biocalce® Spatolato consente la realizzazione di decorazioni d’interni, di pregio estetico e altamente traspiranti.

CAMPI D'APPLICAZIONE

Destinazione d’uso

Biocalce® Spatolato è particolarmente adatto per eseguire decorazioni di alto pregio estetico nell’Edilizia del Benessere, dove l’origine rigorosamente naturale dei suoi ingredienti garantisce il rispetto dei parametri fondamentali di naturalezza e traspirabilità. Biocalce® Spatolato è idoneo per decorazioni contemporanee e nel Restauro Storico, dove la scelta di ingredienti della tradizione come la calce naturale, terre e minerali naturali coloranti sapientemente dosati garantisce interventi conservativi nel rispetto delle strutture esistenti e dei materiali originari. Biocalce® Spatolato può essere utilizzato come rasante in interni per la realizzazione della “camicia di stucco” ed ottenere superfici planari lisce da lasciare a vista o pronte per essere tinteggiate. Biocalce® Spatolato può essere applicato su: - intonaci nuovi a base di grassello di calce, grassello di calce e legante idraulico naturale, calce idraulica a basso indice di idraulicità, calce aerea e cocciopesto reattivo, calce aerea pozzolana e/o pozzolaniche reattive. - intonaci storici ben conservati - marmorini storici ben conservati (integrazione materia – restauro) - cornici, lesene e ornati come strato di finitura. - intonaci tradizionali, su gesso o cartongesso preventivamente preparati con Biocalce® Fondo Universale. - intonaci da risanamento

Non utilizzare

Su supporti sporchi, decoesi, polverulenti. Su murature soggette ad umidità di risalita capillare senza aver applicato precedentemente intonaci deumidificanti.

INDICAZIONI D'USO

Preparazione dei supporti

Il supporto deve essere pulito e consistente, privo di parti friabili, polvere e muffe. I vecchi intonaci devono essere sani e asciutti, compatti e puliti accuratamente da residui di precedenti lavorazioni (scialbi, vecchie rasature, ecc.) e convenientemente rasati a civile fino o liscio. Trattare preventivamente le superfici con Biocalce® Fondo Universale 12 ore prima dell’applicazione di Biocalce® Spatolato.

Preparazione

Il prodotto è pronto all’uso. Mescolare prima dell’applicazione con spatola metallica o cazzuola.

Applicazione

Biocalce® Spatolato si applica facilmente con una spatola inox o pvc morbida avendo cura di eseguire una distribuzione del prodotto in modo uniforme; il secondo strato verrà applicato a completo asciugamento dello strato precedente avendo cura di lisciare la superficie eliminando le eventuali creste lasciate dal primo strato. L’ultimo strato dovrà essere particolarmente curato applicando il prodotto incrociando le spatolate e lisciando Biocalce® Spatolato al fine di realizzare una superficie compatta, liscia, traslucida e vibrante tipica dei marmorini. Lo spessore massimo applicabile per strato e di 0,5 mm circa.

Pulizia

Biocalce® Spatolato è un prodotto naturale, la pulizia degli attrezzi si effettua con acqua prima dell’indurimento del prodotto.

ALTRE INDICAZIONI

Le tonalità di colore, riportate nei campionari, sono indicative e non vincolanti. Si consiglia pertanto una prova preventiva di cantiere al fine di verificare l’esatta tonalità di colore e resa effettiva. Forniture successive di prodotto con lo stesso codice colore possono avere leggere differenze cromatiche. Prevedere sempre l’acquisto della quantità sicura per portare a termine il lavoro. In caso di riordino di prodotto segnalare sempre il codice lotto della fornitura di riferimento. L’applicazione nell’ultima mano dovrà essere eseguita con un unico lotto di produzione. Valutare le condizioni stagionali d’applicazione (condizioni diverse di temperatura e umidità, comportano variazioni rilevanti dei tempi d’asciugamento e/o reazione del prodotto verniciante). Al fine di incrementare il processo di carbonatazione naturale del prodotto, che ne determina l’essiccazione definitiva, si consiglia di areare i locali trattati durante le prime 2 settimane di maturazione.

Visualizza dettagli completi