Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 5

SIKA

Sikalastic Black 20 Kg

Sikalastic Black 20 Kg

Prezzo di listino €125,00
Prezzo di listino Prezzo scontato €125,00
In offerta Esaurito
IMPOSTE ESCLUSE - Spese di spedizione calcolate al check-out.

Per la spedizione consultare Elenco Zone Disagiate

Sikalastic® Black è una membrana monocomponente, a base bituminosa, tixotropica, in dispersione acquosa, impermeabile ed elastica anche a basse temperature, resistente agli agenti atmosferici ed ai ristagni di acqua.


SIKALASTIC BLACK 20 Kg

Sikalastic® Black è una membrana monocomponente, a base bituminosa, tixotropica, in dispersione acquosa, impermeabile ed elastica anche a basse temperature, resistente agli agenti atmosferici ed ai ristagni di acqua.

IMPIEGHI:

▪Interventi di impermeabilizzazione a vista su coperture e terrazzi solo ispezionabili

▪ Riparazioni di impermeabilizzazioni esistenti, anche bituminose

▪ Rivestimento protettivo a vista per coperture metalliche e canali di gronda

▪ Impermeabilizzazione di strutture cementizie in genere

▪ Impermeabilizzazione di fondazioni e muri contro terra

▪ Incollaggio di pannelli isolanti su fondazioni cementizie

CARATTERISTICHE E VANTAGGI:

▪ Ottima resistenza agli agenti atmosferici

▪ Resistente ai ristagni di acqua

▪ Ottima adesione sulla maggior parte dei materiali edili

▪ Compatibile con superfici umide e molte materie plastiche (PVC, TPE, HDPE) ▪

▪ Elevata flessibilità e resistenza alla fessurazione

▪ Rapido indurimento

▪ Durabilità conforme a ETAG 005-2: W2 (10 anni)

▪ Prodotto in dispersione acquosa. Basso impatto ambientale

▪ Compatibile con l’armatura Sika Reemat Premium

INFORMAZIONI PRODOTTO:

▪ Base chimica Emulsione bituminosa modificata

▪ Colore Nero

▪ Durata di conservazione 12 mesi dalla data di produzione.

▪ Condizioni di immagazzinamento Conservare in imballi originali, integri, chiusi e sigillati, in luogo asciutto a temperature comprese tra +5°C e +30°C.

▪ Densità ~ 1 kg/L

▪ Contenuto di solidi ~ 65 %

PREPARAZIONE:

Le superfici devono essere pulite, esenti da qualsiasi inquinante o altra sostanza che possa ostacolare l’adesione (es.: cera, olio, polvere, lattime, precedenti trattamenti superficiali, ecc). In caso di dubbio eseguire un test di adesione (a “peeling” pelatura) preliminare. Eventuali fessure o piccole irregolarità possono essere riempite con il prodotto stesso.

Calcestruzzo o malta:

La superficie dovrà essere compatta, quanto più possibile regolare ed esente da asperità, sporco, disarmante, lattime o parti in fase di distacco. Eventuali massetti dovranno presentare idonei giunti di frazionamento come da relativa normativa. Prevedere un preliminare idrolavaggio ad alta pressione o altro equivalente trattamento volto a rimuovere ogni traccia di polvere o sporco. Eventuali esistenti rivestimenti presenti devono essere testati e verificata l’ottimale adesione. In caso di aderenza insufficiente, prevederne una completa rimozione mediante idonei sistemi, allo scopo di ottenere una superficie sufficientemente resistente e pulita.

Manti bituminosi:

Esistenti manti bituminosi dovranno essere dimensionalmente stabili e idoneamente fissati al sottofondo. Incidere eventuali bolle contenenti acqua e lasciare asciugare il sottofondo. Richiudere i lembi ripristinando la continuità del manto bituminoso con idonei prodotti (con pezze bituminose autoadesive o a caldo). Eventuali sormonti tra i fogli bituminosi che si presentano distaccati devono essere preventivamente saldati.

Superfici metalliche:

Le superfici dovranno essere strutturalmente stabili, idoneamente fissate, pulite, esenti da ossido, da sporco e da qualsiasi altra sostanza inquinante. Prevedere idonei sistemi di preparazione: sabbiatura o rimozione di eventuali inquinanti o sporco con idonei detergenti o solventi.

APPLICAZIONE:

Il prodotto è monocomponente pronto all’uso. All’occorrenza il prodotto può essere anche diluito max 5% con acqua. Il prodotto può essere applicato a rullo, pennello o spruzzo (mediante pompante airless tipo: Larius S.r.l. - modello: Thor / Dragon - lancia: L91X - ugello: 33-40 - pressione: 220 bar). Applicare successivi strati di prodotto sui precedenti solo una volta induriti (le relative tempistiche dipendono dalle condizioni ambientali). Non eccedere lo spessore di 1 mm per singolo strato, per evitare tempi di asciugatura eccessivamente lunghi e possibili fessurazioni da ritiro.

PULIZIA DEGLI ATTREZZI:

Il prodotto, finché fresco, può essere pulito da strumenti ed attrezzi con acqua. Dopo indurimento, il prodotto può essere rimosso solo meccanicamente.

Visualizza dettagli completi